PAREGGIO IN EXTREMIS DELLO SPORTING VIAREGGIO 86

PIANO DI CONCA STIAVA-SP. VIAREGGIO 86   2-2  (1t 0-1)

PDC STIAVA: Lari, Cortopassi, Lombardi, Scavo, Del Chiaro, Sebastio, Dati, Cinquini, Lucchesi, Dianda (Sebastiani), Marchetti (Gori). a disp. Morgantini, Ghilardi, Neroni, Orlandi, Mallegni. All. Ricci

SP. VIAREGGIO 86: Perugi, Toncelli, Ambrogi, Russo, Palmieri, Verdigi, Dini, Pacini S., Tarabella, Pacini M., Pardini (Baldini). A disp. Barsuglia, D'Agliano, Arcangeli, Mazza, Bonuccelli. All. Meini

Arbitro: Sig. Carulli sez. di Viareggio

Reti: 1t al 3' Dini (V), 2t al 24' e al 33' Lucchesi(PDC), al 47' Pacini M. (V) su rig.

Lo Sporting Viareggio 86 scende sul campo del PDC Stiava per non perdere punti dalla capolista  ma di fronte c'e' un avversario tosto che ha bisogno di punti per rilanciarsi. Si parte e subito Tarabella al 2' impegna il giovanissimo Lari in due tempi. Ancora ospiti in avanti e al 3' dopo il terzo angolo consecutivo passano in vantaggio con Dini che infila di testa nell' angolino. Reagiscono i padroni di casa e all' 8' Dianda ha un' ottima occasione per pareggiare ma il suo tiro termina sul fondo. La partita si fa piacevole i padroni di casa cercano il pareggio mentre gli ospiti la rete della sicurezza. Al 31' Marchetti per i padroni di casa va al tiro da fuori area ma Perugi con le ginocchia devia. Nel finale di tempo insistono i padroni di casa ma dopo tre minuti di recupero si va al riposo con gli ospiti in vantaggio.

La ripresa inizia come il primo tempo con le due squadre protese in avanti. Al 19' ghiotta occasione per gli ospiti con Pardini che colpisce di testa ma Lari respinge. Al 22'  Gori per i padroni di casa, subentrato dalla panchina, entra in area si libera bene e va al tiro Perugi sventa in angolo. Al 24' Dati va al tiro sulla palla si avventa Lucchesi che da pochi passi infila l' ex Perugi. I padroni di casa ci credono e all 33' ancora Gori che vince un rimpallo si invola in area e mette in mezzo dove ancora Lucchesi di piatto trafigge  Perugi. Al 39' azione pericolosa degli ospiti con Dini che da fuori area tira ma sulla linea Del Chiaro libera. La squadra di casa si difende bene, al 44' ospiti in avanti con Pacini M. che viene contrastato in area e cade per il direttore di gara è rigore con le proteste dei padroni di casa perche' aveva fatto proseguire l' azione con giocatore locale a terra, ma il Sig. Carulli e' irremovibile  e dopo tre minuti di pausa cioe' al 47' Pacini M. va sul dischetto e realizza. Il direttore di gara allontana Scavo il giocatore che era rimasto a terra, per doppio giallo per proteste, dopo cinque minuti di recupero arriva iltriplice fischio finale. Un buon PDC Stiava che ha tenuto testa al più quotato avversario sfiorando anche il successo. Un Viareggio 86 che si allontana ancora dalla capolista Sporting FdM che oggi ha sofferto nel battere la Montagna Seravezzina.

Di Davino Erra