Ex Aviazione SA.VE. buona la prima contro ASD INIC

EX AVIAZIONE SA.VE.-ASD INIC 4-2.

EX AVIAZIONE: Lippi, Caprili, Carfora (Baldi), Scogliamiglio, Del Chiaro (Ratti), Checchi (Maguina), Pacini Lorenzo, Pacini Mattia, Luisotti M., Riad, Gomes. All. Ratti.

ASD INIC: Padellini, Giganti (Frappa), Ali (Cracchiolo), Larini, Beni, Romiti, Biasci (Zghibri), Dal Pino, Luisotti E., Gandini, Seck (Pelucchini). 

ARBITRO: Marchi.

RETI: 10° Luisotti Marzio, 18° e 23° Emanuele Luisotti, 55° Gomes, 70° Lorenzo Pacini, 82° Maguina. 

Il primo acuto della fase finale è firmato da Ex Aviazione che nonostante inferiorità numerica batte ASD INIC. Un primo tempo dove la squadra di Mario Ratti parte bene poi cala con il passare dei minuti soffrendo la velocità degli avversari. La prima occasione capita sui piedi di Pacini M. che tutto solo spara su Padellini in disperata uscita. Al 10° punizione dal lite per Ex Aviazione alla battuta Marzio Luisotti e palla nel sette. ASD INIC che sfiora il pari con Gandini e al 18° pareggia il conto. Anche in questo caso a decidere un calcio di punizione battuto da Emanuele Luisotti che si insacca alle spalle di Lippi. Al 23° atterramento in piena area di Dal Pino protesta Caprili che gia ammonito viene espulso. Alla battuta Emanuele Luisotti che spiazza il portiere portando la propria squadra sul 2-1. Con ASD INIC in vantaggio si chiude la prima frazione.

Mario Ratti durante intervallo carica i suoi che entrano in campo con molta determinazione. Al 15° perfetto cross di Pacini Lorenzo imperioso stacco di testa di Gomes e palla in rete per il 2-2. Gandini lavora un ottimo pallone al limite gran tiro e palla di poco sopra la traversa. Al 30° rasoterra vincente di Lorenzo Pacini sul quale nulla può Padellini. Matteo Pacini si libera del diretto avversario e scocca un tiro sul quale il portiere avversario respinge in corner. Al 35° grossa occasione per il 3-3 che capita sui piedi di Dal Pino che tutto solo consegna il pallone fra le braccia di Lippi. Come spesso accade nel calcio gol sbagliato.... gol subito. In pieno recupero Maguina in azione di rimessa firma il definitivo 4-2.

Questa sera occhi puntati sulla sfida fra Varignano e Croce Verde Discobolo appuntamente al campo Martini a partire dalle 21.15.     

Di Tiziano Brunelli e Carlo Cosci