Terminetto batte Ex Aviazione e vede pi¨ vicina la semifinale

TERMINETTO-EX AVIAZIONE 3-2.

TERMINETTO: Grande, Poletti, Bartoli V. (Serroukh), Bartoli V., Saccardi, Capasso (Alexandrau), Centoni, Benedetti, Remedi, Fejzai, Picchi L. (Picchi F.). All. Morelli.

EX AVIAZIONE: De Ranieri, Quilici, Carfora, Navarri, Del Chiaro, Ratti, Riad, Gomes, Luisotti, Pacini, Scogliamiglio. All. Ratti

ARBITRO: Santini.

RETI: 25° Fejzai, 45° Remedi, 48° e 65° Luisotti, 68° Benedetti. 

Una bella partita quella giocata da Terminetto ed Ex Aviazione che ha divertito il folto pubblico presente sulla tribuneta del manto erboso del campo Martini. Alla fine il team di Morelli si impone per 3-2 mettendo un tassello importante per accesso alla semifinale anche se bisognerà aspettare ultimo turno del girone quando sarà decisivo il match contro ASD INIC che come Ex Aviazione per la qualificazione.

Dopo 5° di gioco Grande deve volare per neutralizzare una conclusione di Luisotti. Anche De Ranieri si distende sulla propria destra per respingere un forte tiro di Picchi. Remedi sfiora il palo su punizione dal limite. Risponde Gomes che vede il pallone lambire il palo destro della porta difesa da Grande. Al 23° Picchi lavora un bel pallone sulla sinistra cross in area dove Fejzai anticipa il suo controllore e di testa mette in rete. Riad crea scompiglio in area ma tarda a concludere. Sul punteggio di 1-0 per il Terminetto si va al riposo.

Nel secondo tempo Pacini fa tutto bene ma il suo tiro da buona posizione termina abbondantemente fuori. Su una ripartenza azione personale di Benedetti contatto in area con un difensore e arbitro decreta il calcio di rigore. Alla batutta Lorenzo Remedi che firma il 2-0. Ex Aviaizone che non molla e su una punizione da oltre 30 metri con lo specialista Luisotti accorcia. Pacini con un diagonale impegna Grande. Al 56° Centoni dalla distanza vede il pallone scheggiare la traversa. Azione di Gomes che si libera di due difensori ed in area viene atterrato calcio di rigore con Luisotti che spiazza Grande per il moemntaneo 2-2. Palla al centro e sulla battuta di questo Remedi cerca di sorprendere De Ranieri mandando di poco alto. Al 68° il gol partita di Benedetti che in velocità si incunea in area e con un tirro nel sette regala la vittoria alla propria squadra. Forcing finale dei ragazzi di Ratti Luisotti fallisce da ottima posizione e Gomes si fa parare il tiro dal bravo Grande.

QUESTA SERA DA NON PERDERE IL MATCH FRA LA SO.VE.CO. E LA CROCE VERDE DISCOBOLO, ORE 21.15 CAMPO MARTINI.

 

Di Tiziano Brunelli e Carlo Cosci