Pesante sconfitta interna del Lido di Camaiore

LIDO DI CAMAIORE - ATL. CARRARA  1-4  ( 1t 1-1)

LIDO DI CAMAIORE: Della Pina, Lucchesi, Chiarini, Pacini, Matrone, Grotti(Angeli 21' 2t), Lazzareschi(Papi 32' 2t), Signorini(Buselli 38' 2t), Cima(Lucarini 28' 2t), Chiusalupi, Cipollini(Bascherini 13' 2t). All. Monga

ATLETICO CARRARA: Puntelli, Guadagni(Ricciardi 48' 2t), Domenichelli(Barattini 15' 2t), Lazzari, Vanello, Pezzanera, Barbieri, Biagini, Pucci(Perugi 43' 2t), Cristiani(Marchi 32' 2t), Bertanelli(Ricci 15' 2t). A disp. Raciti, Dell' Amico. All. Bigarini

arbitro: Sig. Calise di Piombino

reti: 1t al 26' Bertanelli(A) su rig., al 32' Cipollini(L), 2t al 6' Biagini(A), al 14' Pucci(A), al 21' Ricci(A)

Sul sintetico del "Benelli" si gioca la settima giornata di ritorno tra i padroni di casa del Lido di Camaiore e l' Atletico Carrara. La squadra lidese cerca di sfruttare il fattore campo mentre gli ospiti vogliono cancellare il passivo subito domenica scorsa.

Si parte e subito i padroni di casa si portano in avanti andando al tiro da pochi passi con Cipollini che spara addosso a Puntelli. Insistono i cavallucci che falliscono altre occasioni sotto porta. La squadra apuana prende le misure e si porta in avanti. Al 19' il Lido rimane in dieci per rosso diretto a Chiusalupi che il direttore di gara considera come fallo di reazione. La squadra lidese perde un punto di riferimento a centrocampo e ne approfittano gli apuani che al 26' vanno in vantaggio. Palla su Pucci che scatta sul filo del fuorigioco entra in area, Della Pina esce in tuffo ma travolge l' attaccante avversario, il direttore di gara non ha dubbi e indica il dischetto. Va alla battuta Bertanelli che realizza per lo 0-1. Reagisce la squadra di casa che al 32' trova il pareggio con Cipollini che appostato sotto porta ribadisce in rete un traversone di Cima. Al 33' Della Pina esce sui piedi di Pucci salvando la propria porta. Si va al riposo sul risultato di parità.

Nella ripresa vede gli ospiti in avanti e al 6' passano in vantaggio con Biagini che aggancia un pallone in area e con un preciso diagonale infila Della Pina. La squadra lidese pecca in difesa e al 14' proprio un errore difensivo permette a Pucci di realizzare il 3-1 per gli ospiti. La squadra di Monga prova a riaprire l'incontro ma gli apuani in contropiede sono micidiali e al 21' con il nuovo entrato Ricci si portano sul 4-1. Al 36' Della Pina salva la propria porta da un passivo più pesante.

In casa lidese ci si rammarica per l' occasioni non sfruttate nei primi minuti di gara 

Di Davino Erra Carlo Cosci