Buona la prima per Almarosa Amico Edile.... tutto da rifare per Il Discobolo e Hotel Venezia

IL DISCOBOLO-SCONVOLTS SI MANGIA 0-0

Il Discobolo: Pellegrinetti S., Brighen, Pellegrinetti M., Schiattarella, Tomei, Giusti, Comelli, Volpe N., Raffaelli, Pasquini, Gudy (Volpe D.). All Romani. Sconvolts Si Mangia: Puccetti, Turba, toncelli, Gaina, Tognocchi, Dini, Benassi, balduini (Cortopassi), Berti (Dazzi), Pardini (Moscardini), Lo Monaco. All. Gasperini.

Arbitro: Giovannetti (Boccucci-Gaspari).

Finisce a reti bianche la prima semifinale fra Il Discobolo e Sconvolts Si Mangia. Nonostante non vi siano state realizzazioni il gioco sin dalle prime battute è veloce, combattuto e sostanzialmente corretto. Un primo tempo con buone trame a centrocampo ma attacchi un pò spuntati e portieri praticamente inoperosi. Nella seconda frazione ci provano per i ragazzi di Gasperini prima Lo Monaco e poi Raffaelli ma le loro conclusioni sono abbondantemente fuori dalla porta. A 3' dalle fine occasione per Il Discobolo ma Raffaelli e Volpe non si capiscono e l'azione sfuma.Quindi tutto rimandato a lunedì prossimo ore 21.00 al Pedonese dove a Gasperini e c. basterà anche il pareggio. Pietro Romani è ottimista su un possibile passaggio alla finale visto il comportamento dei suoi in quest aprima gara.

HOTEL VENEZIA-ALMAROSA AMICO EDILE 0-2

Hotel Venezia: Federigi, Sparagni, Lorenzoni, Martinelli, Evangelisti, Pelliccia, Pierotti, Sangalli, Macchiarini, Folliero, Grillotti. All. Dazzi.

Almarosa Amico Edile: Fiscaletti, Pellegrinetti, Raffaetà, Ricci, Pelliccia, Chicchi, Gertrude (Forusi), Pieroni, Florio, Venturini (Paolini), Rebughini (Milla). All. Francesconi.

Arbitro: Bertacche (Casanova-D'Apice).

Reti: 10' Florio 27' Venturini.

Buona la prima per i campioni in carica dell'Almarosa Amico Edile che in trasferta superano per 2-0 l'Hotel Venezia. Il match si risolve nel primo tempo con una partenza a razzo dei fortemarmini che dopo aver protestato a lungo per un intervento in area sul bomber Rebughini sbloccano il punteggio al 20'. Bella azione tutta di prima fra Pieroni-Venturini-Rebughini-Florio conclusa da quest'ultimo con un tiro imparabile. Il raddoppio al 32' fallo in piena area su Rebughini (che poi ad inizio di ripresa sarà costretto a lasciare il campo) il susseguente calcio di rigore trasformato da Venturini che spiazza Federigi. Nel secondo tempo i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco e mettono più volte in difficoltà la difesa avversaria che si salva grazie alle prodezze del portiere Fiscaletti. Nel finale Florio potrebbe colpire ancora ma il suo colpo di testa da distanza ravvicinata finisce fuori di poco. Sulla carta il ritorno non dovrebbe essere un problema ma la determinazioen e la caparbietà dei ragazzi di Dazzi potrebbero creare problemi ai detentori del titolo. Si gioca lunedì alle 21.00 alla Pruniccia. 

Di tiziano brunelli