Un ottimo Atletico Marginone sbanca Quiesa

UNIONE QUIESA-ATLETICO MARGINONE 2-3  (1t 0-2)

UNIONE QUIESA: Barsi, Simonini (Lunardini), Remedi, Dati, Marello, Cinquini, Duccini (D'Alessandro), Pagni, Lucchesi, Simonetti (Dattola). A disp. Bonuccelli, Ghiara. All. Ricci Davide

ATLETICO MARGINONE: Capotosti, Gennazzani(Nardi), Degl' Innocenti, Romiti, Bocciardi R., Incerpi, Galli, Bocciardi E.(Roberti), Mbaye(Nottoli), Peluso(Bizzetti), Papagna(Paoli), a disp. Cosimenau, Micheli, Della Maggiora, Niccolai. ALL. Landi Massimo

ARBITRO  Agostini di Viareggio

RETI: 1t al 6' Mbaye(A), al 12' Peluso(A) su rigore, 2t al 2' Peluso(A) su rigore, al 47' Cinquini(Q) su rigore, al 50' Marello(Q)

Al "Daniele Bianchi" di Massaciuccoli si gioca la terza giornata di campionato tra i padroni di casa dell'Unione Quiesa e l' Atletico Marginone per la squadra di Ricci è purtroppo venuta fuori una sconfitta, nonostante la reazione tardiva nel finale di gara.

Dopo appena 6' gli ospiti vanno in vantaggio con Mbaye che infila in velocita' la difesa dei padroni di casa entra in area e va alla conclusione la palla colpisce il palo e termina alle spalle di Barsi per il vantaggio dei lucchesi. Cerca di reagire la squadra di Ricci ma al 12' subisce il raddoppio. Ancora Mbaye conquista palla entra in area e qui viene stretto in sandwich, il direttore di gara indica il dischetto dove Peluso realizza. I padroni di casa cercano di reagire e al 16' vanno vicino al gol ma la difesa lucchese respinge. Nelle ripartenze gli avversari si fanno pericolosi dalle parti di Barsi come al 20'. Lo scatenato Mbaye infila la difesa dei padroni di casa e si invola in area, Barsi esce sul giocatore che cade, il direttore di gara ammonisce la punta lucchese per simulazione. Al 27' errore difensivo dei difensori del Quiesa, Mbaye si inserisce calciando sopra la traversa. Al 36' il Marginone rimane in dieci per doppio giallo a Incerpi. Al 40' e' Bocciardi E. a sfiorare la terza rete. Si va al riposo con la squadra lucchese in vantaggio per 2-0.

La ripresa si apre subito con gli ospiti in avanti al 1' ancora Mbaye si presenta davanti a Barsi che gli respinge il tiro. Dopo un minuto Mbaye viene atterrato in area, il Sig. Agostini indica il dischetto dove ancora Peluso trasforma realizzando la terza rete. La squadra di casa cerca quel gol che riaprirebbe l'incontro ma la difesa ospite e' attenta e chiude tutti i varchi. La partita si avvia alla conclusione e nel finale i padroni di casa vanno a segno prima al 47' con Cinquini su rigore poi al 50' Marello accorcia. L'Atletico Marginone nel finale  chiude in nove per doppio giallo a Bizzetti, anche se dimostra di avere tutte le carte in regola per ben figurare in questo campionato.

L'Unione Quiesa deve riflettere e riorganizarsi intanto ritornera' in campo mercoledi' 30 ottobre per la coppa provinciale, dove ospitera' la San Vitese con inizio alle ore 20,00 in questo gironcino a tre di cui fa parte anche il Pieve San Paolo.

Di Erra Davino