Prima sconfitta per la Croce Verde...... Un terzetto al comando.

In questa 5 gionata si registra la sconfitta della capolista Croce Verde ad opera della Popolare Trebesto permettendo così a Spianate e Retignano l'aggancio in vetta. Alle loro spalle bene il Frati di Camaiore che esce vittorioso sul terreno del Quiesa e prima vittoria del PD Conca a spese del Farneta. Pareggio nel derby tra Santanna e Marginone. Questi i tabellini.

GIRONE LUCCA-VERSILIA

QUIESA-ASD FRATI 0-1 Una partita giocata in un campo reso dalla pioggia ma alla fine a spuntarla è il Frati di mister Orsetti che già al 15 passa in vantaggio con il bomber Daniele Simonini. Riesce a mantenere il vantaggio sino al termine grazie ad un centrocampo grintoso e una difesa attenta e per il Quiesa, con qualche assenza di troppo, non cè stato niente da fare. Ora le due squadre torneranno in campo mercoledì per disputare l'ultima partita di coppa. Il Quiesa giocherà a Pieve San Paolo, mentre il Frati giocherà contro l'Atletico Viareggio.

FARNETA 1983-PIANO di CONCA 1-2. Prima vittoria per il Piano di Conca di mister Ceragioli sul campo del Farneta. Passa in vantaggio con Gori,    . Pareggia il Farneta con Di Galante ma poi è Dianda che sigla il gol della vittoria dei pianigiani.

POPOLARE TREBESTO-CROCE VERDE 2-1. La Popolare Trebesto infligge la prima sconfitta alla capolista Croce Verde con i gol di Karaoui e Bernardi. Per la Croce Verde a segno Daniele Duccini. La Croce Verde resta in 10 al 23- 1 tempo espulso il portiere Daprato.

RETIGNANO-SPORTING MARINA 2-1. Questo Retignano di Mister Cagnoni fà sul serio e ne fa le spese un ottimo Marina che segna con Marcuccetti ma poi si deve arrendere ai gol di Melis che riprende la respinta del rigore calciato da Pellegrinetti, ma poi   Nicola Pellegrinetti. si fà perdonare e sigla il gol vittoria.

SANTANNA-ATLETICO MARGINONE 1-1 Le due squadre cercano di superarsi ma il derby finisce in un pareggio che alla fine accontenta tutti. Al gol di Rovai (Santanna) risponde Mbaye (Atletico Marginone).

SPIANATE-ATLETICO VIAREGGIO 5-2. Questo Spianate fa la voce grossa contro l'Atletico Viareggio che si presenta con molte assenze di rilievo,anche se nel primo tempo riesce a ribattere colpo su colpo. Nella ripresa il team di Troiso fallisce anche un rigore con Alessandro Cheli e dopo subisce la reazione dello Spianate: Reti vincenti di Igli Vannucchi (tripletta) e Bonaccorsi (doppietta). Per l'Atletico doppietta di De Mare.

NOTTOLINI-BARGECCHIA 3-1. Il Bargecchia esce sconfitto nel posticipo da Vorno per 3-1 e finisce in nove. Nottolini in vantaggio con Tiberio. Nella ripresa il Bargecchia pareggia con Lembo. Al 25' subisce un calcio di rigore su mischia in area che Tiberio trasforma. Alla mezz'ora il Bargecchia reclama un rigore per un fallo in area su Lencioni, nelle proteste vengono espulsi due giocatori del Bargecchia per proteste. Nel finale subiscono la terza rete con Giannini. Dirigenti del Bargecchia particolarmenet insoddisfatti per il comportamento tenuto dal direttore di gara.

GIRONE DI MASSACARRARA.

ACC. MASSA MONTIGNOSO-AZZURRA 2-0. Sconfitta amara per l'Azzurra ridotta in 10 dal 25' del primo tempo da un arbitraggio inconsueto. Ad inizio di ripresa subisce il gol per una distrazione difensiva, gli viene negato un calcio di rigore evidente. Nei minuti finali subisce il raddoppio.

MONTAGNA-CERRETO 2-2. Il macht-clou della giornata finisce in parità. Vantaggio Montagna con Berti. Il Cerreto risponde dopo pochi minuti con una rete di Conti. Ancora vantaggio per la Montagna con un rigore che Federico Tarabella. Ospiti che trovano il pareggio su calcio di rigore trasformato ancora da Conti.

Ha riposato il Versilia 

Di Carlo Cosci