Lo Sporting Viareggio 86 vince in rimonta

SP. VIAREGGIO 86-SAN MACARIO  2-1  (1t 0-1)

SP. VIAREGGIO 86: Bernini, Toncelli, Grotti, Comelli, Verdigi, Antoni(Bartoli), Pierini, Dini(Rossi), Cima(Giannecchini), Galli, Simoni(Giorgetti). A disp. Betti, Bertini, Tomei. All. Meini Marco

SAN MACARIO: Della Bidia, Dinelli, Perna(Masini), Venturi, Pieruccini F., Pieruccini N., Puccinelli(Mazzuola), Bertolozzi(Bianchini), Romanini, Marlia, Bertilacchi. A disp. Ferrarini, Loria, Mazzeo. All. Bisordi Roberto

ARBITRO: Sig.na Martina La Manna di Pontedera

RETI: 1t al 33' Romanini(SM), 2t all' 11' Galli(SPV) su rigore, al 23' Pierini(SPV)

Al Basalari si gioca la nona giornata di campionato si affrontano i padroni di casa dello Sporting Viareggio 86 e il San Macario. La squadra di Meini cerca punti importanti in vista del recupero di mercoledi con il Monzone.

Fase di studio assai lunga con le due che trovano pochi sbocchi al momento di concludere a rete. Nel finale di primo tempo al 33' vantaggio degli ospiti. La squadra viareggina perde palla nelle vicinanze dell'area di rigore, Bertilacchi entra in area e mette in mezzo dove l' accorrente Romanini con un preciso tocco infila Bernini per il vantaggio lucchese. Al 34' occasione per i padroni di casa per pareggiare ma Dini viene contrastato dall'uscita di Della Bidia. Si va al riposo con il vantaggio degli ospiti.

Nella ripresa la squadra bianconera si getta in avanti nel tentativo di pervenire al pareggio e lo trova all' 11' su calcio di rigore per una spinta commessa ai danni di Galli. Lo stesso giocatore s'incarica del tiro e realizza il pareggio bianconero. La squadra di Meini cerca la vittoria e spinge ancora ma la difesa lucchese fa buona guardia. Al 23' un gran tiro dalla distanza di Pierini porta in vantaggio la squadra bianconera. Gli ospiti cercano il pareggio ma il muro bianconero non si fa sorprendere. In pieno recupero Pierini ha l'occasione di segnare la terza rete ma davanti a Della Bidia manda sul fondo.

Di Erra Davino: riprese di Carlo Cosci