Lo Spianate vince il posticipo e balza al comando.

ATL. VIAREGGIO-SPIANATE CALCIO  2-4 (1t 1-2)

ATL. VIAREGGIO: Padellini, Parascandalo(Cracchiolo), Cheli G.(Baroni),  Malfatti, Verdigi(Scardina), Zghibri, Cheli A., Preci, Seck, Larini(Oubourch), Calissi. A disp. Trogi, Scartabelli. All. Troiso Luigi

SPIANATE CALCIO: Sacara, Modola, Di Vita, Micheli, Del Tredici, Jovani, Kishta(Gennarini), Franceschini(Carnemolla), Giovannetti(Monaci), Vannucchi, Bonaccorsi(Agamello). A disp. Buonaguidi, Galligani, Collodi, Colombo, Ricciarelli. ALL. Tommei Igor

ARBITRO: Sig. Carulli di Viareggio.

RETI: 9' Bonaccorsi, 18' Seck, 40' Vannucchi su rigore, 62' Giovannetti, 70' Monaci, 95' Scardina. 

Al "Martini" si gioca il posticipo della diciottesima giornata  che vede di fronte l'Atletico Viareggio e Lo Spianate, rispettivamente al quarto e primo posto della classifica generale. Al 9' ospiti in vantaggio con Bonaccorsi in netta posizione di fuorigioco sfuggito all'occhio dell'arbitro. Reagisce la formazione di Troiso e al 18' pareggia il conto con  una conclusione vincente di Seck. Nel finale di primo tempo nuovo vantaggio dello Spianate con il rigore trasformato da Igli Vannucchi, si va al riposo con gli ospiti in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa la squadra viareggina cerca disperatamente il pareggio andandoci vicina in un paio di occasione ma si espone ai contropiedi della capolista  che si concretizzano al 15' con Giovannetti e al 32' con Monaci. Nel recupero al 50' accorcia per i battuti Scardina.

Con questa vittoria lo Spianate torna in testa alla classifica, per l'Atltetico Viareggio obbiettivo playoff. 

Di Erra Davino