VA ALLA FORTIS CAMAIORE IL DERBY CON IL CORSANICO

FORTIS C. - CORSANICO  3-2  (1t 1-0)

FORTIS CAMAIORE: Bernini, Paoli, Grottino(Rombi), Dini, Pellegrini M., Pardini Al., Barsotti(Giordani), Lari(Barbuti), Mallegni, Luisotti (Pellegrini Al.), Simonini. A disp. Raffaelli, Pellegrini Al.1, Pardini An. All. Orsetti

CORSANICO: Crovara, Simonini F., Gemignani, Bertuccelli(Comelli), Rossi, Aquilante Ant., Altemura(Matrone), Aquilante And., Bertini, Corsinelli, Lazzareschi (Simonini B.). A disp. Tomei. All. Lazzarini-Belcore

arbitro: Sig. Grementieri della sez. di Lucca

reti: 1t al 25' Grottino(F), 2t al 6' Mallegni(F), al 10' Corsinelli(C), al 14' Barsotti(F), al 20' Bertini(C)

Sul sintetico di via Fonda a Sterpi di Camaiore va in scena il derby tra i padroni di casa della Fortis Camaiore e il Corsanico, entrambe le squadre a caccia di punti importanti per la classifica. Nella squadra arancione erano assenti Salini e Gianni Florio. Ospiti al 5' vanno alla conclusione con Corsinelli ma il suo tiro si perde sul fondo. Insiste ancora il Corsanico e al 13' ci prova Bertini ma Bernini blocca. Al 16' si fanno vedere i padroni di casa con Barsotti che conclude alto sulla traversa.  Padroni di casa al 25' passano in vantaggio con Grottino che da fuori area trova lo spiraglio giusto ed infila Crovara. Risponde subito la squadra di Lazzarini con Lazzareschi ma la sua conclusione è imprecisa. Al 27' ancora la squadra camaiorese in avanti con Luisotti che entra in area ma la sua conclusione viene respinta con i pugni da Crovara. Al 31' ci prova Lari che di testa impegna Crovara in un difficile intervento. Nei minuti finali di tempo ultima chance per il Corsanico  con Corsinelli che entra in area e va alla conclusione ma il suo tiro e debole e Bernini blocca a terra, si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio.

La ripresa inizia con gli ospiti in avanti, al 2' occasione per Lazzareschi che si avventa su un cross di Aquilante Andrea ma il suo tiro e debole ed è preda di Bernini. Al 6' su una rimessa difettosa dal fondo del Corsanico la palla viene conquistata da Mallegni che si invola in area e infila Crovara. Gli ospiti non si demolarizzano e cercano di accorciare, al 10' punizione guadagnata in prossimità del limite si incarica di battere Corsinelli che con un preciso tiro infila Bernini sotto la traversa. Ragazzi di Orsetti si riportano in avanti e al 14' Barsotti con una conclusione da fuori area trova l'angolino per il 3-1. Ci prova ancora il Corsanico e al 20' Bertini di testa accorcia di nuovo per il 3-2. Gli ospiti cercano la rete del pareggio però l'incontro si fa spigoloso e al 31' i padroni di casa restano in dieci per doppio giallo a Simonini Daniele. Al 40' forcing degli ospiti ci prova Simonini Bruno ma il suo tiro sorvola la traversa. Al 48' gli ospiti protestano per un tocco di mano in area camaiorese a farne le spese è Simonini Fabio che si becca il rosso diretto ristabilendo cosi' la parità numerica. Nel lungo recupero decretato dal direttore di gara la partita si fa ancora più accesa e i padroni di casa rimangono addirittura in nove per rosso diretto a Giordani. Finisce con la vittoria della Fortis Camaiore che fa un passo in avanti in classifica.

Di Davino Erra Carlo Cosci ; riprese televisive di Nicola Bergamini