La prima della Fortis Camaiore.

Alla presenza di tutta la dirigenza al gran completo dal presidente Dante Raffaelli, al DS Samuele Benassi dai dirigenti Federico Francesconi, Alessandro Pierucci, Michele Landi,e con Stefano Ciucci che si occupererà dei portieri la Fortis ha iniziato la preparazione in vista della ripartenza dei campionati dilettanti. 

"Dopo ben sei mesi di inattività -afferma mister Palmerini- si riparte molto carichi e con tanta voglia di fare bene, la società mi ha messo a disposizione una rosa di giocatori giovani ma con tanta esperienza. Il nostro obbiettivo è centrare i play off anche se la concorrenza è tanta con formazioni che hanno rinforzato notevolmente il loro organico. Sono fiducioso e possiamo divertirci e fare bene".

Rinforzata la difesa con il portiere Alessandro Pardini e Luca Battelli, il difensore centrale Iacopo Vanni, la punta Toni Palazzolo, il jolly Gianluca Giannecchini, i giovani Filippo Mariani, Federico Bicicchi, Riccardo Maguina, Edoardo Ceragioli, Leonardo Foli, Michele Licusato. Confermati i senatori a partire da Alessandro Lari, Michael Farnocchia, Nicola Giordani Dini Lorenzo, Alessandro Pellegrini, Francesco Dalle Luche, Matteo Mallegni, il bomber Marzio Luisotti.

Di Carlo Cosci