Comunicato della lega Calcio Uisp alle societ

Prove di ripartenza nel campionato Uisp 2020-2021, il presidente della lega calcio Uisp, Natale Barsotti ha fatto pervenire alle società che hanno partecipato alla stagione sportiva 2019-2020 il seguente comunicato...

 Un breve aggiornamento ma direi importante..... Ho avuto modo di parlare con i vertici regionali. Allora fermo restando che fino al 15 ottobre non ci può essere attività ufficiale abbiamo avuto rassicurazioni che potremo ripartire con le gare ufficiali. In pratica la UISP Nazionale sta predisponendo un proprio protocollo per chiarire le modalità di disputa delle gare. Non abbiamo ancora i dettagli ma è evidente che dovremo aver a che fare con autocertificazioni, ingressi scaglionati, mascherine, termoscanner ecc. ecc. Questo comporterà qualche sacrificio in più anche in termini di tempo ma è il prezzo da pagare se vogliamo ripartire. Ancora non sono note le procedure in caso di positività di un tesserato ma speriamo che il prossimo DPCM ed il protocollo UISP diano chiare indicazioni in merito. Chiaramente non si discostera' molto da quello attuale che si applica ad esempio per i livelli FIGC che stanno ripartendo ma ci sono concrete possibilità che possa essere semplificato. Questo dovrebbe essere pronto ad inizio mese per poi essere diramato ai livelli inferiori cioè regionali e territoriali. Tutto è evidentemente legato all'andamento dei contagi in Italia nelle prossime settimane ma è una prima concreta apertura alla ripresa della nostra attività. È una indicazione di massima che deve essere interpretata come un impegno ufficiale a ripartire anche per mettere a tacere certe voci che volevano una UISP che non facesse attività nella prossima stagione. Per dare delle date molto indicative direi che possiamo puntare come hanno fatto altri Comitati ad un possibile inizio ad inizio novembre, realisticamente la seconda settimana. Non mi piace mai fare riferimento agli altri ma se ripartono seconda è terza categoria non vedo motivo per cui non li possiamo fare anche noi. Se poi non si concretizzerà vorrà dire che neppure seconda è terza saranno ripartite. A voi chiedo solo una cortesia. Siccome dobbiamo cominciare a pianificare lo svolgimento della stagione sarebbe importante sapere a livello puramente indicativo chi parteciperà alla prossima stagione sportiva. Non é una scelta vincolante chiaramente ma avere una indicazione per fine settembre sarebbe utile. Appena avrò altri dettagli vi informerò prontamente.

                                                                                                                  Natale Barsotti

Di tiziano brunelli