Primi movimenti in seconda categoria

Vi presentiamo le quattro società che partecipano al campionato di seconda categoria, con i movimenti di mercato.

FORTIS CAMAIORE. Il Presidente Dante Raffaelli ha confermato alla guida tecnica, Alessandro Palmerini, con tutta la rosa dei giocatori della passata stagione. E' riuscito a trattenere il bomber Marzio Luisotti a lungo richiesto anche in categorie superiori. Rientra nei ranghi Stefano Cinquini con diversi giovani provenienti dalle zone limitrofe. "Vogliamo valorizzare i nostri giovani -ci dice mister Palmerini- e fare un campionato di spessore lottando per arrivare almeno ai playoff".

LIDO DI CAMAIORE. Il Presidente Ugo Dini ha confermato lo staff tecnico. Mister Francesco Orsetti si avvale del vice Andrea Rosi, del DS Simone Fialdini, oltre al mister dei portieri Gabriele Della Pina. Riconfermato anche il portiere Diego Pieraccini che da ben 10 anni difende la porta gialloblù. Sempre per la porta preso il giovane Iacopo Da Prato dal Capezzano. Confermatissimi tutti quelli della vecchia guardia a cominciare dal capitano Biagini, Matrone, Chiarini, Bertuccelli, Pacini, Chiusalupi, Simonini, Cima, Del Carlo, con qualche ingresso di giovani provenienti dalla Juniores per completare una rosa ben assortita. "Sono soddisfatto della rosa -afferma mister Orsetti- il nostro obbiettivo è mirare all'alta classifica".

MASSAROSA 1925.  Presidente Roberto Salvetti, vice Alessandro Cotza, DS Emanuele Triglia in attesa di Paolo Bartolini, mister Gionata Gori e vice Arturo Ruberti. Riconferma di tutta la rosa aggiungendo il portiere Bernini, la punta Ezzeki Mustafà, mantenendo lo zoccolo duro capitanato dal pilastro Scotece, con Galli, Antoni, Verdigi, Conforti, Vitelli, bomber Ragghianti che saranno contornati da giovani promettenti per la categoria. Vogliamo fare bene -agferma Gionata Gori- mirando almeno ai playoff".

VIAREGGIO CALCIO. Il Presidente Giuliano Tomei in accordo con lo staff tecnico, mister Stefano Santini, DS Giacomo Lippi, confermano gran parte della rosa e stanno lavorando per rafforzarla. "Vogliamo lavorare bene -afferma mister Santini per puntare ai primissimi posti".

Di Carlo Cosci