Il Forte 2015 blocca la corsa della capolista.

TORRELAGHESE-FORTE 2015  2-2(1t1-2)

TORRELAGHESE: Casapieri, Ali(Zini), Pardini, Bonuccelli, Monopoli, Pacini, Pezzini(Checchi), Comelli, Marsili, Passaglia, Cheli, a disp. Aperti, Bertolucci, Tancredi. ALL. Casani Alfredo.

FORTE 2015: Barsanti, Nardini, Bellini, Bresciani(Simaha), Marku, Papi(Pedonese), Tedeschi Giac., Tedeschi GL., Maggi(Pugliese), Lossi, Tarabella(Lo Monaco), a disp. Iacopi, Angeli, Barsottelli, Latini, Masotti. ALL. Bertolla Simone

ARBITRO: Sig. Castorina di Lucca

RETI: 1t al 25' Passaglia(T), al 27' Lossi(F) su rig., al 30' Maggi(F), 2t al 36' Cheli(T)

Dopo il Corsanico un' altro impegno attende la capolista al " Guidetti" arriva la terza in classifica il Forte 2015, si affrontano la miglior difesa e il miglior attacco del campionato.

Si parte subito con i fortemarmini in avanti, al 9' punizione insidiosa di Lossi che Casapieri respinge con i pugni. Le due squadre cercano di superarsi ma le rispettive difese sono attente. Al 25' la Torrelaghese passa in vantaggio con un tiro da fuori area di Passaglia che si infila nel sette. Reagiscono gli ospiti e al 27' trovano il pareggio su rigore per fallo commesso su Tedeschi Gianluca sul dischetto va lo specialista Lossi che realizza. La capolista cerca di nuovo il vantaggio ma e' il Forte a trovarlo al 30' con Maggi che colpisce di tacco una conclusione di un suo compagno la palla colpisce sotto la traversa e varca la linea di porta per l' 1-2. I ragazzi di Casani cercano il pareggio ma sono gli ospiti che al 33' hanno un' occasione prima con Maggi poi con Tedeschi Giacomo ma in entrambi le occasioni Casapieri si supera e sventa in angolo. Nei minuti finali del primo tempo i gialloviola cercano il pareggio ma si va al riposo con il Forte in vantaggio.

Nella ripresa i padroni di casa si spingono in avanti nel tentativo di riportarsi in parita' ma devono stare attenti alle ripartenze avversarie. Al 19' conclusione da fuori area di Bonuccelli per la Torrelaghese che Barsanti respinge poi un suo compagno allontana. I padroni di casa insistono e al 36' trovano il pareggio con un tiro da fuori area di Cheli che si infila alle spalle di Barsanti. La stanchezza si fa sentire le due squadre ci provano con le ultime cartucce rimaste ma il risultato non cambia. 

Di Erra Davino: riprese ed interviste di Carlo Cosci